Chi siamo

LA GIOIA DEL PENSIERO

Il Circolo di Cultura e Scienza Piri Piri è stato fondato da persone di diverse estrazioni culturali, dallo scienziato al filosofo, dall’avvocato al medico, al fine di ricercare una formula culturale quanto più universale e olistica possibile.
Il Circolo vuole essere, infatti, lo strumento per un diverso modo di approcciare la conoscenza, la scienza e la cultura.
Un modo diverso inteso come metodo, basato sulla conoscenza "essenziale", estrapolata dalla conoscenza "universale".
Potremmo definirla Cultura "a più voci", perché ogni argomento viene presentato da vari punti di vista e da diverse angolazioni.
Un modo diverso inteso, poi, anche come sostanza: la Cultura viene accompagnata dall’ironia, quale fonte di ispirazione nel “prendersi gioco di sè”. Ironia che viene valorizzata quale elemento portante della “energia vitale”.

Il termine ironico "Piri Piri", deriva da una varietà di peperoncino sudafricano e simboleggia il gusto e il sapore che dobbiamo dare alla cultura. Ci si saluta ironicamente con pollice e indice uniti: combaciandoli, si forma il disegno dell’Universo.
I Cavalieri hanno il mantello. Anzichè gli speroni, hanno la mela che simboleggia la conoscenza. Anzichè la sciabola, hanno il melograno, che simboleggia l’energia vitale. Energia e Conoscenza danno luogo alla Sapienza.
Recentemente, però, l’Associazione ha voluto adottare un motto che fu del grande Albert Einstein: "LA GIOIA DEL PENSIERO".

Tratto dall’Atto costitutuvo dell’Associazione: "Il Circolo di Cultura e Scienza Piri Piri si basa su un nuovo approccio culturale a divulgare la conoscenza e la scienza at-traverso i ‘Ponti’ ovvero il ‘Pensiero Essenziale’. L’essenzialità può derivare non da un pensiero selettivo, ma da un ‘Pensiero Universale’ che, con una visione conoscitiva ed in-formativa globale, fornisce gli elementi ‘essenziali’ di una cultura attagliata a collegare l’intuito dell’incoscio collet-tivo (il Sè) con l’Io. Per questo, ogni evento culturale viene presentato ‘a più voci’, non necessariamente solo da esperti della materia da presentare, ma con l’affiancamento di persone dotte in altre materie, le quali espongono la loro visione culturale da altre angolazioni e punti di vista.
Le parti che l’ascoltatore assimilerà non sarà soltanto quello dell’esperto della materia esposta, ma anche dagli altri dot-ti, che agiranno da ‘ponte’ verso la conoscenza Universale e quindi Essenziale. In questo modo, l’esperto e i dotti di altre materie riescono a creare nuovi "modelli di cultura", com-binazione di sinergie culturali, nei quali primeggiano la ‘cultura intelligente’ e ‘la cultura ironica’".

Il Circolo di Cultura e Scienza Piri Piri è Socio fondatore del Forum delle Associazioni.

Per visualizzare lo Statuto del Circolo Piri Piri, CLICCA QUI.

 
Presidente Onorario: Francesco Paolo Tronca
Presidente: Gaetano Galeone
Vicepresidente vicario:
Marilena Ganci
Vicepresidente con delega alla Segreteria Generale: Maurizio Sordi
Comitato direttivo: Isabella Merzagora (Consulente scientifico); Giusy Laganà (Comunicazione); Stefano Brambilla (Revisore dei conti); Gianni Cuman (Cerimoniale); Adelio Fantinelli (Marketing); Carmelo Tribunale (Tesoreria e Segreteria generale)
Comitato di controllo: Jole Milanesi; Maria Carmela Macchiarola

 

Per prendere visione della nostra Privacy Policy, cliccare QUI.