“Infezioni emergenti in Italia”

Il 1° dicembre 2016 presso la splendida cornice della Sala degli Affreschi della Società Umanitaria (via San Barnaba, 48 – Milano), si è tenuto l’incontro dal titolo “Infezioni emergenti in Italia”, organizzato dal Circolo di Cultura e Scienza Piri Piri – La Gioia del pensiero.
Al centro dell’incontro, affrontato con l’ausilio dell’esperienza e della competenza della Prof.ssa Maria Rita Gismondo (Chief of Lab of Clinical Microbiology, Virology and Bioemergency L. Sacco University Hospital), un argomento di estrema attualità riportato all’attenzione dei media e del grande pubblico da recenti fatti di cronaca che hanno visto come protagoniste patologie finora sconosciute o addirittura presumibilmente debellate. Un particolare focus è stato dedicato alle “Infezioni sessualmente trasmesse” (I.S.T.) e ai comportamenti a rischio atti a favorire la loro diffusione tra la popolazione: un excursus che ha ripercorso il cammino nei secoli, non solo della scienza medica ma dell’umanità intera, a partire dalla ben nota sifilide fino all’attuale AIDS, senza dimenticare malattie – purtroppo ancora assai diffuse – come la gonorrea e le epatiti. Nuovi problemi si palesano: si pensi al virus Zika e alle sue ripercussioni sulla procreazione. “Il pericolo è il mio mestiere”, questo il nome della relazione, ha avuto soprattutto lo scopo di informare, insegnare e diffondere la cultura della prevenzione, riportando i riflettori su un problema troppo spesso sottovalutato o ancora legato a vecchi, e ormai desueti, stereotipi e pregiudizi.
La lectio magistralis della Prof.ssa Gismondo è stata preceduta da un intervento del Presidente Piri Piri Gen. Camillo de Milato che ha illustrato il nuovo “corso” del Circolo di Cultura e Scienza, nato sotto l’egida dell’innovativo e caratteristico motto “La Gioia del pensiero” (cit. Albert Einstein, ndr).
Al nuovo Vicepresidente Prof. Maurizio Bossi e al nuovo Consigliere delegato all’Immagine e Comunicazione Dott.ssa Claudia Buccellati è stato affidato invece il compito di introdurre e condurre l’intera serata, e presentare ufficialmente il nuovo Consiglio Direttivo in carica, nonché i piani di lavoro e i progetti futuri.
L’evento, allietato dalle magiche note al pianoforte del Maestro Christian Raimo, ha visto poi l’investitura dei quattro nuovi Cavalieri: Mariella Ocello, Gianni Cuman, Annamaria Magro e Marco D’Imporzano.

Clicca sull’immagine per visualizzare le slide dell’evento